segnaposto

Aggiornamenti legislativi

Nuove disposizioni di legge nella cessione di beni, quote sociali o diritti

Con la pubblicazione della Legge n. 10.833 del 29/12/2003, per gli investitori stranieri sono mutati alcuni rilevanti aspetti fiscali riguardo la cessione di quote, beni o diritti posseduti in territorio brasiliano.

L’articolo 26 della legge fissa alcuni importanti parametri, tra i più esemplificativi:

1.1 in linea generale la legge prevede, che la differenza tra il valore dichiarato all’origine ed il valore di vendita, rappresenta l’utile ottenuto, e dovrà essere quindi soggetto alle imposte sui redditi;

1.2 quando un investitore straniero, persona fisica o giuridica, aliena beni o diritti in Brasile, il guadagno ottenuto deve essere assoggettato all’imposta sui redditi del 15%. A chiarimento dell’insieme, si informa che prima dell’entrata in vigore della Legge 10.833, questo tipo di tributo era a carico dei soli soggetti brasiliani, avendo quale fonte uno scambio o cessione tra residenti;

1.6 nell’ipotesi in cui il trasferimento di beni o diritti brasiliani, anche se effettuati tra due soggetti stranieri all’estero, trattandosi di beni o diritti brasiliani, dovranno essere in ogni caso tributati con il regime brasiliano;

1.7 persone fisiche o giuridiche residenti in Brasile o procuratori di residenti all’estero, di fronte alle competenti autorità fiscali sono i diretti responsabili del pagamento delle imposte dovute nei casi di trasferimento di beni o diritti esistenti in Brasile.

Trattando in sintesi questo importante aspetto della riforma tributaria, abbiamo volutamente indicato solo i punti e paragrafi che possono rappresentare per gli operatori italiani gli elementi più immediati e rilevanti di aspetti fiscali brasiliani, i quali se preventivamente e correttamente interpretati cambiano poco la sostanza dell’operatività e libertà delle aziende nella cessione o trasferimento di beni o diritti posseduti in Brasile.

Ciò che a nostro parere è rilevante è che la riforma tributaria in atto, la quale configura aggiornamenti innovativi per il Brasile che sono frequentemente sottovalutati od ignorati dai locali procuratori o rappresentanti di società controllate.