segnaposto

Aggiornamenti legislativi

Visti per Tecnici stranieri – nuove regole

La Risoluzione Normativa n. 55, pubblicata il 29 agosto 2003, revoca una serie di normative anche recenti in tema di concessione di “visti temporanei” a tecnici stranieri, i quali dovranno rispettare ora la disposizione n. 55, la quale esclude espressamente quale assistenza tecnica quelle meramente amministrative, finanziarie e di gestione.

Questa importante Risoluzione Normativa regola in maniera più comprensibile la permanenza dei tecnici nel territorio brasiliano e precisa che “l’applicazione di questa legge ha l’intento principale di preservare la sicurezza nazionale, l’organizzazione istituzionale, gli interessi politici, socio-economici e culturali del Brasile, come la difesa del lavoratore nazionale”.

In ogni caso per le imprese che operino in Brasile con propri tecnici, sia per assistenza a terzi sia per propri insediamenti, in presenza delle caratteristiche previste possono essere concessi visti temporanei di varia permanenza, che vanno da un minimo di 30 giorni ad un massimo di 2 anni.