Questo sito utilizza Cookie per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione o cliccando OK si accetta l'utilizzo. Informativa Cookie | OK
Bra 15:40:17
Ita 20:40:17

Esportare in Brasile

Prima di esportare in Brasile e/o fare dei calcoli approssimativi basati su dati generici, è consigliabile ed opportuno richiederci il servizio di analisi doganale mirata, scrivendo a camera@ccib.it.

 

Allo scopo d’evitare che operatori interessati ai commerci con il Brasile incorrano in errori iniziali, in virtù della nostra diretta esperienza, rappresentata dagli innumerevoli casi che ci vengono sottoposti, riteniamo importante segnalare i principali aspetti pratici, informativi, e le cautele da adottare prima d’iniziare ad esportare in Brasile.

 

Codici Doganali

Nella maggioranza dei casi il Brasile adotta le Nomenclature del Mercosul, conseguentemente, prima di formulare offerte od iniziare un’esportazione, è opportuno riclassificare i Codici Doganali Internazionali, conforme le NCM brasiliane.

 

Suddivisione delle imposte e tasse e cronologia d’applicazione

- AFRMM*
- Imposta d’Importazione (I. I.)
- Imposta Prodotto Industrializzato (I.P.I.)
- Imposta sulla Circolazione delle Merci e dei Servizi (I.C.M.S
- PIS/Pasep
- COFINS
* Addizionale del 25% sul costo del trasporto (onere applicato sul costo trasporto – container)

 

Metodologie di calcolo delle imposte e tasse d’importazione

Per la diversità d’imposizione e sistema di calcolo delle singole imposte e tasse, allo scopo di mettere le imprese nella condizione di formulare un esatto valore finale del “prodotto nazionalizzato in Brasile”, è necessario che adottino preventivamente le corrette procedure da applicare (attraverso l’analisi doganale ed il nostro Formulario di calcolo delle Imposte), che se ignorate o mal interpretate, possono determinare significative differenze economiche nelle quotazioni, tali da compromettere la loro competitività.

 

In considerazione dei continui aggiornamenti legislativi ed impositivi che il Brasile adotta, le suddette informazioni, sono la base per operare su questo delicato argomento, potendo contare sui nostri supporti mirati per l’assistenza di studi preliminari all’esportazione, nonché servizi e consulenze di situazioni già in essere.

 

Despachante aduaneiro brasiliano – società o persona fisica

Figura professionale tipicamente brasiliana, che abitualmente opera quale intermediario accreditato tra l’azienda e le Dogane. Per garantirsi un adeguato sostegno professionale in Brasile, è opportuno affidare le proprie merci ad un’impresa di logistica qualificata che operi abitualmente con questo mercato.


Per approfondimenti specifici scrivere a: camera@ccib.it

Abbiamo competenza ed esperienza diretta nell’assistere le Imprese nei loro progetti in Brasile

Camera di Commercio Italo - Brasiliana

Fondata nell'anno 1954
Legalmente riconosciuta dal
Ministero dello Sviluppo Economico - Roma

Al n° 18 nell'elenco delle Camere di Commercio
Italo Estere ed Estere in Italia Portale Camere Miste
Camera di Commercio Italo - Brasiliana | Câmara de Comércio Ítalo - Brasileira
via della moscova, 3 - 20121 milano - tel. +39.02.6552044 – 02.6570803 - fax +39.02.700511584
camera@ccib.it - pec: ccib@keypec.com
P. IVA 06667650151 – C.F. 80043390154 | Policy, Privacy | Cookies | Link Utili | By Explico