segnaposto

Scheda Paese del Brasile

Ordinamento interno

La Repubblica Federale del Brasile comprende 26 Stati più il Distretto Federale (la capitale, Brasilia).

I poteri

Il Potere Legislativo è esercitato dal Parlamento (Congreso Nacional), composto dal Senato Federale (81 membri, che durano in carica 8 anni e vengono rinnovati ogni quattro anni, una volta per un terzo e quella successiva per i due terzi) e dalla Camera dei Deputati (513 membri, eletti ogni 4 anni).

Il Potere Esecutivo è esercitato dal Presidente della Repubblica e dal Vice Presidente, eletti a suffragio universale diretto ogni 4 anni. Dall’1 gennaio 2011 il Presidente in carica è Dilma Roussef.

Il Potere Giudiziario di grado più elevato è esercitato dalla Suprema Corte Federale/Tribunale Superiore di Giustizia (composta da 11 giudici nominati dal Presidente su approvazione del Senato) e dal Tribunale Superiore Militare. L’ordinamento giudiziario è basato sul sistema di diritto europeo continentale (romano).

Ogni Stato ha poi una propria Costituzione ed istituzioni amministrative, legislative e giudiziarie proprie.