segnaposto

Scheda Paese del Brasile

STORIA E GEOGRAFIA

Storia

Il Brasile è stato scoperto nel 1500 dai portoghesi.

Si è reso indipendente dal Portogallo dal 1822 diventando l’Impero del Brasile.

Nel 1889 si è trasformato in Repubblica, dal 1891 di tipo presidenziale con assetto federale.

Superficie

Il Brasile ha una superficie di 8,5 milioni di kmq (2,2 volte l’Unione Europea, dopo l’allargamento a 25 paesi e 28 volte l’Italia).

È il 5° paese al mondo.

Popolazione

Gli abitanti del Brasile sono circa 193 milioni (quasi il 40% dell’Unione Europea, il triplo dell’Italia), con una densità di 20 abitanti per kmq (113 nell’Unione Europea,
191 in Italia).

Il Brasile è un paese con una popolazione giovane: il 30% degli abitanti ha meno di 14 anni e solo l’8% ha più di 65 anni.

Tre quarti della popolazione risiede in una città (come nell’Unione Europea, in Italia il 67%). Vi sono 14 città con oltre un milione di abitanti (19 nell’Unione Europea, 3 in Italia).

La Capitale

La capitale del Brasile è Brasilia.

Gli Stati

Gli Stati principali sono:

Le regioni

I 26 Stati ed il Distretto Federale sono convenzionalmente raggruppati in 5 grandi regioni:

Lingue e religioni

La lingua ufficiale è il portoghese (brasiliano), anche se vi sono delle minoranze che parlano altre lingue europee e, naturalmente, degli idiomi locali.

Il 64,6% dei brasiliani è di religione cattolica, il 22,2% evangelica , e la parte rimanente professa altre religioni.

Infrastrutture di trasporto

Unità monetaria

Il Real.